PlayStation 5 e Xbox Series X usciranno entrambe alla fine di quest’anno, probabilmente a pochissima distanza l’una dall’altra.

Home Arcade News

Next-gen, gli sviluppatori già preferiscono PlayStation 5

Un nuovo sondaggio rivela che le software house di videogiochi sembrano essere più interessate alla macchina di Sony rispetto a Xbox Series X

Nell’annuale sondaggio sullo stato dell’industria dei videogiochi condotto da GDC in vista della conferenza del 2020, troviamo due dati interessanti che ci descrivono le aspettative degli sviluppatori nei confronti della prossima generazione di console. Dei quasi 4000 studi interpellati, l’11% sarebbe già al lavoro su un titolo per PlayStation 5 e il 9% per Xbox Series X. Tuttavia, quando viene chiesto quale piattaforma è ritenuta la più interessante, la console di Sony prende il 38% delle preferenze, seguita a ruota da Nintendo Switch con il 37%, mentre quella di Microsoft si ferma al 25%.

Niente a che vedere, in ogni caso, con il consenso raccolto dal PC, che interessa al 50% degli sviluppatori. I servizi in streaming come Google Stadia (indicata dal 19% degli intervistati), Project xCloud (11%) e PlayStation Now (4%) sembrano stuzzicare la curiosità degli addetti del settore, ma quando viene loro chiesto su quale piattaforma puntare per i progetti futuri, solo la metà degli interessati ha intenzione di sviluppare titoli per il cloud gaming.

Mentre di PlayStation 5 conosciamo solo l’aspetto del kit degli sviluppatori, di Xbox Series X sono trapelate in rete anche le immagini del prototipo (in foto).