Home Politica

Salvini ha fatto ancora una volta il bullo con una ragazzina di 19 anni

Siamo indecisi se essere indignati oppure pensare 'ma guarda che sfigato'

A meno di non avere la memoria di un pesce rosso, vi ricorderete che fin dai gloriosi tempi del governo del cambiamento Salvini ha un problema con i giovani. Ma tipo un grosso problema. Ma tipo che per quanto stia provando a comunicare con loro – arrivando al punto di farsi TikTok – loro lo vedono quando va bene come uno zio imbarazzante da prendere in giro.

Lo scorso maggio, quando Salvini era ministro dell’Interno, buona parte degli sforzi della sua scorta erano stati dedicati ad arginare il fenomeno dei ragazzini che fingevano di voler fare un video selfie con lui e poi nel video lo insultavano/prendevano in giro/deridevano. C’erano stati diversi casi di questo tipo, dal fenomenale 15enne sardo che gli aveva detto “più accoglienza, più 49 milioni”, alla ragazza che l’aveva chiamato “merda letale”, alle ragazze che si erano baciate lasciandolo sbigottito. 

Con il ripetersi di questi casi, che sfruttavano proprio la sua fissa per sembrare uno del popolo e farsi selfie e video con i suoi sostenitori, Salvini aveva cercato di arginare il fenomeno in due modi: almeno in un caso aveva diretto la scorta perché obbligasse una ragazza che aveva fatto un video con lui e l’aveva sfottuto a cancellare il filmato, mentre più spesso era ricorso a uno dei suoi metodi preferiti – e cioè mettere alla gogna dei minorenni sulle sue pagine social, scatenando il suo pubblico nei commenti. 

Ieri, di fronte all’ennesimo caso di questo genere – una ragazza di 19 anni seduta accanto a lui su un aereo che, dopo che si è addormentato, ha colto l’occasione per farsi un selfie con dito medio alzato e Capitano dormiente in sottofondo, taggandolo su Instagram – ha reagito proprio così. 

“Che bello viaggiare in compagnia di personcine educate! E poi magari vanno in piazza per combattere odio, violenza e maleducazione”, ha scritto Salvini su Twitter in un lampo di vittimismo, in un thread che se scorri le risposte è invaso da foto di Salvini che fa il dito medio in varie occasioni. 

Ora, senza voler fare la morale a nessuno e con la massima educazione: forse un giorno dovremo parlare del fatto che un adulto faccia il bullo sui social con dei ragazzini che potrebbero essere i suoi figli. E che questo adulto sia uno dei massimi politici italiani, un ex ministro e il leader indiscusso di uno dei maggiori partiti italiani. Sono indeciso se essere indignato oppure pensare guarda che sfigato.

Leggi anche