Home Arcade Mobile

Pokémon Go: arrivano le lotte online, ma si deve camminare tanto

Per iscriversi alla nuova Lega Lotte Go gli sviluppatori di Niantic hanno pensato a una particolare modalità di ammissione poco adatta ai pigri

Anche la nuova Lega Lotte GO! mantiene fede allo spirito del gioco, che vuole far uscire le persone all’aperto: per partecipare bisogna prima percorrere almeno 5 chilometri a piedi.

Dopo tre anni dal lancio del gioco, finalmente è in arrivo una modalità competitiva online in Pokémon Go per combattere contro gli altri allenatori di tutto il mondo. Con il nuovo aggiornamento – che verrà reso disponibile progressivamente nel corso della settimana per i vari utenti, così da garantire la stabilità dei server – verrà inaugurata la pre-stagione della nuova «Lega Lotte GO!». Il periodo precederà l’inizio delle fasi competitive vere e proprie e servirà agli sviluppatori di Niantic per testare le nuove funzionalità. Le sfide online tra gli allenatori si alterneranno tra tre leghe (Mega, Ultra e Master), e i partecipanti otterranno ricompense in base ai punteggi che totalizzeranno.

Se state già pensando di lanciarvi in combattimento con i vostri Pokémon, però, sappiate che la Lega Lotte ha un particolare requisito d’ammissione: gli Allenatori devono percorrere cinque chilometri per guadagnare l’accesso e sbloccare cinque partite online, e possono farlo fino a tre volte al giorno. Quindi, se volete davvero tirare fuori il massimo dalla competizione e diventare dei veri campioni, preparatevi a macinare almeno una quindicina di chilometri al giorno. Certo, come in tutti i giochi free-to-play se siete pigri potete sempre pagare e farvi abbuonare gli ultimi 3.000 metri, ma almeno la prima parte del percorso sarete obbligati a farla comunque.

                          

Altre notizie su:  niantic pokemon pokémon go